· 

Nel lockdown ho trovato la mia casa

Lockdown significa confinamento e in quell'essere confinati nelle proprie case molti come me si sono posti domande lasciando che riverberassero nel silenzio.

E' in quello spazio di quiete che sono sorte risposte senza parole, immagini che hanno preso forma naturalmente, facendomi scoprire che la realtà si crea con facilità se la connessione con se stessi è vera e sincera.

Nello scorrere delle tante immagini che sono apparse e tutt'ora appaiono sui social e delle tante voci che  inondano le nostre orecchie convogliando il pensiero a prendere una posizione, in tutto questo movimento esterno, ho  la necessità di rimanere spesso in quell' immobilità del corpo che si genera quando ci si "riposa" nella propria Casa Interiore.

 

In quel riposo si sente la Vita scorrere, si ascolta  il cuore battere , il sangue fluire e gli organi interni dialogare tra loro per essere pronti ogni giorno a gestire un nuovo equilibrio.

E così si è consapevoli che qualcosa di nuovo si manifesta e naturalmente alcune abitudini si perdono e cadono come le foglie in autunno.

Ciò che ieri era importante oggi non lo è :  ho scoperto di essere ogni giorno di-versa e posso osservare  ogni giorno qualcosa di nuovo fiorire nel terreno che  è stato reso più fertile.

Ora mi sveglio e SO che oggi non è ieri, SO che un nuovo respiro trova spazio per dare vita a una nuova manifestazione.

Ora cammino spesso in solitaria nei boschi, lunghi cammini di scoperta in compagnia di nuovi amici: alberi, vento, pioggia, scricchiolii di foglie e versi di animali del Cielo e della Terra.

Dialogo con loro e imparo il loro linguaggio, sento e vedo forme nuove che fanno capolino timidamente tra un ramo e l'altro; imparo a leggere i segni che si incontrano lungo il percorso e a farne tesoro.

Camminando si incontra se stessi in zone di buio e luce;  si impara a stare con tutto per arrivare al termine del sentiero nella tranquillità dell'essere oltre le polarità.

Tanti amici in una nuova casa con molto spazio : la Natura!

 

Buon Cammino

 

Laura Rubrianti


Scrivi commento

Commenti: 0

Sostieni le nostre iniziative e i nostri progetti con una donazione. Grazie

Se vuoi partecipare ai gruppi di pratica QiGong

Associazione Culturale Kamala
TEL 393 1365713

C.F. 97900450582 

 

"Il Mistero nelle onde del respiro" di Laura Rubrianti è un libro che nasce negli spazi di silenzio ai quali si può accedere grazie alla meditazione. Un libro vivo, una raccolta di scritti che hanno preso forma per divenire strumento prezioso per tutti

Onde di Luce, una bussola per l'anima.
Un set composto da 25 carte illustrate e un libro di 88 pagine. 

Per rimanere aggiornato su tutte le attività di Associazione Kamala iscriviti alla Newsletter cliccando  nel link sottostante, riceverai tutte le news nella tua mail 

Si applica l'Informativa sulla protezione dei dati personali.


per ogni altra informazione compilare il form CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti