· 

MEDITARE LEGGENDO UNA POESIA

Poesia dal greco poiesis, che significa "Creazione".

La poesia, una meravigliosa forma d'arte che arriva a toccare attraverso i versi la complessità e la totalità del nostro essere: il corpo è sfiorato dalla metrica che diviene musica, l’anima è  coinvolta in un processo evocativo di immagini ancestrali.

Forse  abbiamo dimenticato che la poesia è pura vibrazione e che la funzione originaria delle parole in essa riprende vita. La lettura della poesia è ascolto profondo, i sensi fisici e psichici vengono accarezzati da suoni, immagini e colori, la mente diviene più quieta e l’uomo entra in uno spazio di silenzio. 

Il respiro si trasforma, rallenta e diviene più ampio, il corpo si rilassa e l’anima ricorda da dove viene. Essa ricorda la bellezza e la coltiva ricollegandosi all’Armonia del Cosmo intero!

 

Buona meditazione

 

Poesia tratta da “Poesie Sparse”

di Rainer Maria Rilke

 

Ah, c’è nell’aria un richiamo

d’aperto amore. Contenete

fra le spalle il profumo del cuore;

siate fiori perché possiate fuori

riversarvi e per noi

trasformare lo spazio meditato

in giardini improvvisi.


Scrivi commento

Commenti: 0

Per partecipare ai gruppi di pratica QiGong


per contribuire alle varie attività clicca il tasto donazioni

Associazione Culturale Kamala

C.F. 97900450582 
Laura Rubrianti TEL 393 1365713 

Per rimanere aggiornato su tutte le attività di Associazione Kamala iscriviti alla Newsletter cliccando  nel link sottostante, riceverai tutte le news nella tua mail 

Si applica l'Informativa sulla protezione dei dati personali.