Vibrare con la Natura

Un vento nuovo come pulviscolo pulsante invade la terra e la solletica e sollecita, aiutandola al passaggio.

Dovete tornare ai suoni della Natura, immergervi in essa, lasciare che la sua bellezza vi culli: saranno le sue benevole vibrazioni a condurvi da dove venite.

Alcuni dolori del corpo sono creati dalle vostre invenzioni: cellulari, computer, marchingegni suggeriti da uomini lontani dalla vita. Essi creano una rete…uscite dalla rete e apritevi alle onde del cosmo.

Se volete uscire dalla ragnatela dovete inneggiare al Divino: è ora che il suono ripristini armonia per guarire, sanare, condurre in spazi dove l’anima si risana e il corpo riprende a vibrare con il cuore dell’universo.

Dovete risanare le vostre menti allontanandovi dalle città per cavalcare l’onda della Natura, quelle onde saranno risananti.

Il canto degli uccelli può agire non solo sulla vostra anima rendendola più dolce e ben disposta, ma può agire sul vostro corpo.

Cammina ascoltando i suoni della Natura e senti dove vibrano nel corpo, essi hanno un’azione.

Pensate forse che il Divino vi abbia immerso nell’oceano dei suoni solo per deliziarvi?

I suoni della Natura agiscono sul vostro sistema vibrazionale, sui centri d’energia, sugli organi, sulla funzionalità delle cellule.

E’ l’unico modo che avete per essere risanati dalle devastanti onde elettromagnetiche alle quali siete sottoposti.

Diventate sensibili, la terra vi ama, il Divino vi ama, lasciatevi amare dalle sue onde vibrazionali: dal centro dell’universo si emettono onde, ricevetele, apritevi, lasciate andare le strutture dure e antiche che come croste rendono inaccessibile il cuore. Ricaricatevi alla luce del sole, lasciate che le stelle pulsino in voi, apritevi al canto degli uccelli, amate i profumi dei fiori e delle piante, sono loro la Medicina di Divina!

Muovete  passi dove si possa ascoltare il potere guaritore del suono dell’acqua: esso agisce sulla circolazione, la sua vibrazione sonora fa circolare meglio il sangue e il cuore libero lo pompa.

Il suono del vento pulisce e spazza via, la sua vibrazione sonora agisce sugli organi emuntori, gli antichi lo sapevano!

E lo scricchiolio degli alberi? Risana le ossa rendendole più flessibili. 

Il canto degli uccelli armonizza la tiroide e le corde vocali, rende il cervello più tranquillo e le onde cerebrali si abbassano di frequenza!

Se tutto il tuo corpo ascolta potrai udire come ogni vibrazione della natura risuona in te.

Lascia che il tuo corpo suoni con le vibrazioni della Natura, lasciati attraversare in ogni parte e tutto si ristabilisce nell’Armonia.

 

 Tratto da

Il Mistero nelle onde del respiro

 

 

 


Scrivi commento

Commenti: 0

Sostieni le nostre iniziative e i nostri progetti con una donazione. Grazie

Associazione Culturale Kamala
TEL 393 1365713

C.F. 97900450582 

 

"Il Mistero nelle onde del respiro" di Laura Rubrianti è un libro che nasce negli spazi di silenzio ai quali si può accedere grazie alla meditazione.

Un libro vivo, una esperienza vissuta, una raccolta di scritti che hanno preso forma per divenire strumento prezioso e delicato per accedere alle nostre parti più profonde.

Per rimanere aggiornato su tutte le attività di Associazione Kamala iscriviti alla Newsletter cliccando  nel link sottostante, riceverai tutte le news nella tua mail 

Si applica l'Informativa sulla protezione dei dati personali.


per ogni altra informazione compilare il form CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti