· 

Fiorire nel Qigong: uno stile di vita

La Primavera con il profumo dei fiori che sbocciano, con i tenui colori che ammantano la terra al suo risveglio dopo un silente riposo in se stessa, induce gli animi al sorriso. 

Il movimento che si compie in Natura nel passaggio da lunghe ore di buio a maggiori ore di luce, spinge  gli uomini ad uscire dalle proprie case per godere dell’aria aperta. Un po’ come un germogliare del seme che è stato a lungo chiuso nella terra, l’uomo si risveglia.

In questo passaggio che avviene, egli assapora con tutti i sensi la Bellezza della Natura scoprendo in essa la manifestazione dell’ Armonia. 

Nel magnifico Testo Classico di Medicina Interna dell’Imperatore Giallo, possiamo leggere un capitolo dedicato all’Armonia dell’Atmosfera delle Stagioni che dice: “ I tre mesi della Primavera sono detti periodo dell’inizio e dello sviluppo della vita. 

Il Soffio del Cielo e della Terra sono pronti a generare, tutto si sviluppa ed è fiorente.

Dopo una notte di sonno le persone dovrebbero alzarsi presto al mattino, esse dovrebbero camminare animatamente intorno al cortile, sciogliere i capelli e rallentare i movimenti del corpo: con questi mezzi esse possono adempiere i propri desideri e vivere in buona salute”

Anticamente l’uomo riconosceva nell’alternanza dei cicli  la manifestazione di Leggi più grandi di lui sapendo di essere tutelato nel momento in cui ne comprendeva l’essenza mettendole in atto.  

E’ nell’arte di vivere quotidiana che abbiamo la possibilità di creare uno stato di salute e benessere. 

A tal proposito consiglio qui di seguito un breve auto massaggio per gli occhi da eseguire al mattino ancor prima di aprirli: potranno così essere come fiori che si aprono pieni di rugiada, alla bellezza della Primavera.

 

Il Maestro Mantak Chia consiglia di

  • massaggiare con la punta delle dita il globo oculare tenendo chiuse le palpebre, da 6 a 9 volte dapprima in senso orario, poi in senso antiorario, prestando particolare attenzione agli angoli interni ed esterni degli occhi quali punti importanti per eliminare eventuali disturbi
  • di pizzicare le palpebre usando il pollice e l’indice  per aumentare il fluido degli occhi.
  • di strofinare le mani respirando profondamente e poggiarle sulle palpebre per dirigere il Qi agli occhi.

Semplici esercizi per gli occhi per migliorare la vista e liberare gli organi vitali affaticati dallo stress.

 

Molti diranno di non avere tempo da dedicare a questi semplici esercizi.

A tutte queste persone rispondo “ Ma sei proprio sicuro? Perché hai accettato uno Status Quo dettato da condizionamenti sociali? Dimenticando di seguire i ritmi della Natura ha perso gran parte del tuo Potere Personale! 

Riprenditelo e lascia che lo sguardo sia ampio e limpido estasiato da tanta Bellezza !


Buona pratica


Scrivi commento

Commenti: 0

Sostieni le nostre iniziative e i nostri progetti con una donazione. Grazie

Associazione Culturale Kamala
TEL 393 1365713

C.F. 97900450582 

 

"Il Mistero nelle onde del respiro" di Laura Rubrianti è un libro che nasce negli spazi di silenzio ai quali si può accedere grazie alla meditazione.

Un libro vivo, una esperienza vissuta, una raccolta di scritti che hanno preso forma per divenire strumento prezioso e delicato per accedere alle nostre parti più profonde.

Per rimanere aggiornato su tutte le attività di Associazione Kamala iscriviti alla Newsletter cliccando  nel link sottostante, riceverai tutte le news nella tua mail 

Si applica l'Informativa sulla protezione dei dati personali.


per ogni altra informazione compilare il form CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti