· 

QIGONG: UNA VIA PER INCONTRARE SE STESSI

“Più che una credenza od una dottrina, il Taoismo è una pratica “ 

 

Che il Qigong sia una Via da percorre è data dal fatto che nasce come disciplina all’interno del Taoismo, il quale si pone come una filosofia cosmica, centrata sul posto e la funzione dell' essere umano come essere cosciente e senziente e della sua relazione armoniosa con i fenomeni cosmici riscontrabili nei cicli della Natura

Ho incontrato il Qigong circa 20 anni fa o meglio, il Qigong mi ha preso per mano 20 anni fa e da lì è nata la scintilla. Ogni incontro è una possibilità che la vita offre per far accendere una luce di consapevolezza e come spesso accade, esso è portatore di importanti cambiamenti di rotta se solo siamo aperti all’ascolto.

L’ ascolto ha come presupposto l’attraversamento della porta dei mille pensieri per entrare nello spazio del silenzio, ed è in quel silenzio che la Vita ha la possibilità di parlare al Cuore per indicarci la Via da percorre.

Il Tao è una Via particolare che inizia e finisce in questo momento, dove la meta è esattamente nel Qui ed Ora e in nessun luogo.

Ecco perché il Tao non può essere associato al comune concetto di Via ed è in questo concetto che possiamo incontrare il Qigong, ricordandoci che la strada non è la Via.

 

La pratica del Qigong, che prevede l’armonizzazione del corpo, respiro e mente-cuore, dona la possibilità a chi lo pratica di essere esattamente nel Qui ed Ora, in quello spazio presente dove il passato e il futuro si incontrano e dove il luogo è unicamente il nostro corpo contenete la sapienza dell’universo intero.

Se ogni parola è inappropriata per descrivere il Tao, poiché le parole sono legate alla dualità e sono frutto della mente, credo che altrettanto valga per il Qigong!

Molte sono le parole utilizzate per descriverlo, per collocarlo nei dettami della Medicina Cinese, ma l’ascolto è ciò che lo caratterizza.

Pratica, ascolto, silenzio, presenza, flusso ..racchiuso in una parola: Qi Gong!

E poiché la parola descrive cose definite è possibile che sia anche poco attinente descrivere cosa è il Qigong…non trovate?

 

Per certo so che è una Via da percorrere nella sapienza del fluire, nella fiducia che tutto si muove nella legge dell’equilibrio.

Poco amo descrivere cosa sia il Qigong, ma invito tutti alla pratica poiché essa se ben accolta può essere una Via per tornare a casa.

La casa, il nostro corpo… tutta la storia in esso racchiusa, storia dell’intera umanità, dell’origine della Vita,  memoria della nostra personale vita, quale libro sapienziale migliore se non il corpo?

 

Imparare a leggerlo e ad ascoltarlo è ciò che vi invito a fare…a me ha trasformato la Vita!

 

Buona pratica

 

 

 


Scrivi commento

Commenti: 0

Sostieni le nostre iniziative e i nostri progetti con una donazione. Grazie

Associazione Culturale Kamala
TEL 393 1365713

C.F. 97900450582 

 

"Il Mistero nelle onde del respiro" di Laura Rubrianti è un libro che nasce negli spazi di silenzio ai quali si può accedere grazie alla meditazione.

Un libro vivo, una esperienza vissuta, una raccolta di scritti che hanno preso forma per divenire strumento prezioso e delicato per accedere alle nostre parti più profonde.

Per rimanere aggiornato su tutte le attività di Associazione Kamala iscriviti alla Newsletter cliccando  nel link sottostante, riceverai tutte le news nella tua mail 

Si applica l'Informativa sulla protezione dei dati personali.


per ogni altra informazione compilare il form CONTATTI

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti